“La decenza ha inventato il vestito per godersi meglio la nudità”